Samsung utilizzerà la Blockchain nella sua piattaforma logistica Cello 3.0

 

Durante una conferenza tenutasi nel campus della società a Pangy, il vice presidente di Samsung SDS ha annunciato l’implementazione blockchain nella sua nuova piattaforma logistica Cello 3.0.

La piattaforma, utilizzata per il mercato globale della logistica e-commerce, combina tecnologie IT all’avanguardia, come l’Intelligenza Artificiale e la blockchain.

Cello 3.0 è una piattaforma logistica end-to-end che funziona su uno smartphone o un computer e può gestire tutti i processi logistici dal contratto alla spedizione.

L’acquirente può facilmente controllare le informazioni come il paese esportatore, il nome della società di esportazione/importazione, gli ordini e le situazioni di consegna in tempo reale attraverso il telefono cellulare.

 

Il vice presidente della divisione business logistica di Samsung ha sottolineato l’importanza dell’utilizzo della blockchain:

 “Applicando una tecnologia blockchain che non può essere modificata o rubata, si dimostrerà l’origine del carico internazionale e aumenterà l’affidabilità del prodotto”

L’uso di questa tecnologia nella catena di approvvigionamentnon è nuovo. Recentemente l’Autorità Portuale di Rotterdam ha firmato un accordo di partnership con un’innovativa startup blockchain chiamata Cargoledger. Il progetto pilota semplificherà la gestione e la spedizione delle merci.

Gianmarco Ebeling

Studente di economia con la passione per l'high-tech e l'innovazione. Entusiasta della rivoluzione blockchain e del suo potenziale per migliorare tutti gli aspetti della nostra vita.

View all posts

Add comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement